Home
News
Promo&Retro
CU Società
Mercato
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Tabella Promo&Retro
Campionati
SERIE D
ECCELLENZA
PROMOZIONE
PRIMA CATEGORIA
SECONDA CATEGORIA
TERZA CATEGORIA
JUNIORES
ALLIEVI
GIOVANISSIMI
Marcatori
Coppe
C. ITALIA ECCELLENZA
C. ITALIA PROMOZIONE
C. EMILIA ROM. I CAT.
C. EMILIA ROM. II CAT.
TORNEO DEI PRESIDENTI
FOSSIL CUP
CONAD CUP
COPPA TRICOLORE UNDER 17 PROV.
COPPA TRICOLORE UNDER 15 PROV.
Fossil Cup
Conad Cup
Cavazzoli Under 20
Cavazzoli Young B.
Torneo Arati
Memorial Zini
Memorial Rognoni
XXII° Trofeo Città di Reggiolo
Amici per la palla
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
<< Torna indietro
15/09/2023 - ARCETANA VERSO UNA SETTIMANA INTENSA: TRE PARTITE IN 7 GIORNI, A COMINCIARE DAL DUELLO DI CAMPIONATO CONTRO LA VIRTUS CAMPOSANTO. LE IMPRESSIONI DEL CENTROCAMPISTA VACCARI: "LA SCONFITTA DI CASTELLARANO NON HA SCALFITO IL NOSTRO MORALE"


15/09/2023 - Nel corso dei prossimi giorni, l'Arcetana avrà parecchie occasioni per riscattarsi dalla beffarda sconfitta rimediata domenica scorsa: l'imminente agenda prevede infatti un tris di partite nell'arco di appena sette giorni. Domenica 17 settembre, i biancoverdi saranno di scena al "Comunale" di Camposanto: di fronte ci saranno i padroni di casa targati Virtus, in una sfida valevole per il terzo capitolo del gruppo B di Promozione. Fischio d'inizio fissato al consueto orario delle 15,30: l'arbitro designato è il sig. Gabriel Campisi di Bologna, coadiuvato dagli assistenti sigg. Danilo Galia di Ferrara e Francesco Colangelo di Reggio Emilia. A seguire, nella serata di mercoledì 20 si riaccenderanno i riflettori sulla Coppa Italia di Promozione - Memorial Maurizio Minetti: la compagine allenata da Andrea Paganelli sarà ospite del Baiso Secchia, in occasione della seconda giornata del gruppo 5. Tutto ciò fino ad arrivare a domenica 24/9, quando l'Arcetana riceverà in via Caraffa l'Atletic Progetto Montagna per la quarta di campionato.

"Proveniamo da una trasferta infruttuosa, ma la sconfitta rappresenta una punizione che non meritavamo - osserva il centrocampista biancoverde Filippo Vaccari - Domenica scorsa, a Castellarano, abbiamo raccolto decisamente meno rispetto a ciò che siamo stati capaci di seminare. I rimpianti sono molti, e non riguardano soltanto il gol di Davitti subìto proprio all'ultimissimo secondo di gara. In particolare, durante il primo tempo l'Arcetana ha saputo manifestare un netto predominio territoriale: ci siamo presentati svariate volte all'interno dell'area azulgrana, senza però riuscire a concretizzare come avremmo dovuto. In buona sostanza ci è mancato il classico "ultimo passaggio", quel guizzo vincente in più che sarebbe stato determinante nello sbloccare la situazione a nostro favore. Nei 45' iniziali potevamo benissimo portarci in vantaggio, per 0-1 o addirittura per 0-2: in tal caso la partita avrebbe preso una piega ben differente, e credo proprio che il Castellarano avrebbe avuto parecchie difficoltà nel risalire la china".

"Invece, purtroppo la frazione iniziale si è chiusa a reti inviolate - prosegue Vaccari - A seguire gli avversari hanno effettuato qualche cambio a livello di strategia, modifiche che si sono rivelate efficaci. Col passare dei minuti le energie sono venute meno a entrambe le squadre, soprattutto a causa del caldo: la partita è calata di ritmo, e il Castellarano ha saputo approfittarne un po' meglio rispetto a noi. Ad ogni modo, lo ripeto: la battuta d'arresto che abbiamo rimediato non rispecchia affatto il livello complessivo della nostra prova. Sul piano del gioco siamo stati in grado di ben figurare, peraltro contro una squadra che costituisce una candidata più che valida a un ruolo di alta classifica: di conseguenza questa settimana ci siamo rimessi in moto con convinzione e senza alcun piagnisteo, animati dal chiaro intento di tornare alla vittoria già in terra modenese".

Contro la Virtus Camposanto, il trainer biancoverde Paganelli dovrà ancora fare a meno dell'infortunato James Sekyere: in compenso è da registrare il rientro del portiere Daniele Giaroli, che la scorsa settimana era assente causa impegni personali. Quanto ai modenesi, che condividono con l'Arcetana i colori sociali, a al momento l'organico allenato da Gianluca Luppi si pone l'obiettivo di raccogliere i primi punti in campionato: il cammino della formazione d'oltre Secchia nel girone B si è infatti aperto con una duplice sconfitta, prima in casa con lo United Carpi (1-2) poi domenica scorsa sul campo della Scandianese (3-0). A queste sconfitte bisogna anche aggiungere il ko rimediato in Coppa: 1-3 interno il 27 agosto, nella sfida con il Casumaro.
D'altro canto, Filippo Vaccari non si fida affatto: "Nessuna supponenza e nessuna superficialità nell'affrontare la Virtus Camposanto - ammonisce il centrocampista dell'Arcetana, classe '98 - Il duello che ci attende domenica 17 non va per niente sottovalutato, e tutti noi ne siamo ben consapevoli. Innanzitutto, i padroni di casa saranno animati dalla ferma volontà di cogliere il primo successo ufficiale in questa stagione. Adesso la Virtus ha l'occasione di sbloccarsi davanti al proprio pubblico, per giunta contro un organico competitivo e ben strutturato come il nostro: di conseguenza, di fronte troveremo una squadra che darà grande attenzione anche ai minimi dettagli. Sul piano tecnico, ritengo che l'Arcetana abbia qualcosa in più: tuttavia la Virtus Camposanto è un gruppo davvero inesauribile sotto il profilo fisico, perchè so che loro sanno correre con efficacia e costanza dal 1° minuto fino a oltre il 90°".

"Noi siamo convinti di poter cogliere una vittoria che ci farebbe doppiamente bene - rimarca il giocatore - I tre punti gioverebbero a livello di classifica, e inoltre permetterebbero all'Arcetana di spezzare un digiuno di successi esterni che dura ormai da 9 mesi e mezzo. Al tempo stesso, sappiamo pure che la trasferta di Camposanto sarà tutt'altro che una passeggiata: ci stiamo quindi allenando con particolare attenzione, anche per quel che riguarda l'ulteriore miglioramento della tenuta sul piano fisico. Il nostro gruppo è in buona forma: la preparazione effettuata in questi giorni sarà molto utile, per presentarci a Camposanto con ancora più slancio dal punto di vista della corsa e delle energie. La strada che conduce al blitz ricalca le orme di quanto abbiamo costruito fin qui, sia nella vittoriosa prova contro la Vianese sia nell'onorevole sconfitta a Castellarano: rispetto a domenica scorsa, dovremo aggiungere quel tocco di necessaria concretezza in più in zona gol".

Inoltre, Vaccari guarda già al confronto di Coppa: "Siamo attesi da una settimana che richiederà parecchi sforzi, ma penso proprio che ci faremo trovare pronti a ogni sollecitazione. La sfida di Coppa Italia a Baiso riveste una sua precisa e rilevante importanza, che non intendiamo affatto ignorare: oltre a tenerci in corsa per il passaggio alla fase successiva, un blitz sul difficile campo dei gialloblù ci darebbe ulteriore spinta motivazionale in vista del successivo duello di campionato contro l'Atletic Progetto Montagna. E' quindi il caso di rispolverare un adagio di vecchia data, ma sempre attuale: "Vincere aiuta a vincere".
Il centrocampista ex Rosselli Mutina e Fiorano spende poi qualche parola in merito a valutazioni sul rendimento personale: "Fin qui sono soddisfatto per ciò che sto costruendo qui all'Arcetana, e domenica scorsa ritengo di avere fornito una prova di apprezzabile livello. Essendo arrivato da poco qui ad Arceto, ora come ora ho l'obiettivo di inserirmi al 100% nelle dinamiche di gioco che caratterizzano la squadra: tuttavia sono già a buon punto, e da qui a poco tempo prevedo di raggiungere una piena sintonia con i nostri schemi e strategie".

Nella foto Filippo Vaccari, centrocampista dell'Arcetana.
Vai alla pagina ufficiale della Società






Oggi: 8 partite
Domani: 17 partite
FICARA MARCO
    
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
Photogallery
MONDO CR
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy