Home
News
Tabellini
CU Società
Rose 23/24
Mercato
Schedilettantina
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Campionati
SERIE D
ECCELLENZA
PROMOZIONE
PRIMA CATEGORIA
SECONDA CATEGORIA
TERZA CATEGORIA
JUNIORES
ALLIEVI
GIOVANISSIMI
Marcatori
Coppe
C. ITALIA ECCELLENZA
C. ITALIA PROMOZIONE
C. EMILIA ROM. I CAT.
C. EMILIA ROM. II CAT.
TORNEO DEI PRESIDENTI
FOSSIL CUP
CONAD CUP
COPPA TRICOLORE UNDER 17 PROV.
COPPA TRICOLORE UNDER 15 PROV.
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
FORUM - Calcio dilettanti news - PARLIAMO COI DS
<< Torna indietro
PARLIAMO COI DS

Calcio dilettanti news - Topic aperto il 30/08/2009 da Boccia

Questo topic è stato ripreso e copiato da cellaonline.it.

EMAIL FORUM: Per notizie, consigli, segnalazioni sul Forum scrivi a forum@calcioreggiano.com
Topic commentabile da utenti registrati

IN RISPOSTA A QUELLO DETTO DA DS PRATI
commento del 24/11/2011 alle 10:45

RISULTA VERAMENTE ASSURDO SENTIRE DIRE QUESTE COSE DA UN DS COME PRATI CHE A SAN FAUSTINO L'ANNO SCORSO NON HA PAGATO NEANCHE MISERI 100 € A RAGAZZI CHE SONO VENUTI DALLA RUBIERESE PER GIOCARE A SAN FAUSTINO E CHE SI SONO SENTITI PROMETTERE QUESTI SOLDI PER POI VEDERLI SOLO PER SOGNO....CHE SI SIA DS O GIOCATORI...SI SBAGLIA ENTRAMBI, I GIOCATORI PERCHE' DOVREBBERO IN QUESTE CATEGORIE GIOCARE PER PURO DIVERTIMENTO E PER LA MAGLIA...E I DS COME PRATI CHE FANNO PROMESSE CHE SANNO BENE DI NON MANTENERE, OPPURE NON MANTENGONO PERCHE' UN GIOCATORE HA RESO MENO DI QUELLO CHE AVREBBE DOVUTO, SI COMPORTANO IN QUESTA MANIERA ASSOLUTAMENTE DISONESTA....
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

1
commento del 23/11/2011 alle 23:21 in risposta a
per NON ESAGERIAMO
il moralista sei tu....se la crisi esiste in genere,esiste anche per le socetà,che col volontariato ti fanno giocare...il problema è che questo non lo cpite,fate tutti i fenomeni...

1
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

Canarino Giallo-Blu
commento del 02/09/2009 alle 09:20

Anche se il DS non si sbilancia posso tranquillamente affermare che Fava Patrick rimane ( ma non ci sono stati dubbi ) sulla panchina della Juniores del Brescello e domani sera è prevista l'amichevole con una compagine parmense di Juniores Provinciali alla sera al Morelli.
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

Curioso
commento del 31/08/2009 alle 15:16

Grazie DS è che a Parma e dintorni si diceva proprio che fosse l'allenatore a esser intenzionato a lasciare senza appello, e non per problemi con la società comuqnue.
Ma ringrazio per la disponibilità.

salui
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

DS Boni
commento del 31/08/2009 alle 13:38 in risposta a
curioso
Vorrei sapere quando che si chiude il mercato dei dilettanti. Il 31 agosto o il 16 settembre?

il 16 settembre x i dilettanti !
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

DS Boni
commento del 31/08/2009 alle 13:37 in risposta a
Curioso
X Il DS BONI... volevo ricevere informazioni in merito al fato se è vero che è già saltata la prima panchina.... l'allenatore della Juoniores del BRESCELLO, h arimesso il mandato.

Grazie


C'è stato solo un chiarimento sulle competenze, le sue dimissioni sono state respinte perchè tutta la società crede che Fava sia la persona giusta per iniziare un ciclo con la Juniores regionale in giallo-blu.
Anche perchè gia nella prima amichevole di sabato con la Juventus Club la squadra (nonostante fosse nettamente piu giovane) ha ben figurato e quindi è segno che la sua mano c'è già.

La stima verso il tecnico è immutata, attendiamo sviluppi sicuramente positivi, già in serata.
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

Curioso
commento del 31/08/2009 alle 11:59

X Il DS BONI... volevo ricevere informazioni in merito al fato se è vero che è già saltata la prima panchina.... l'allenatore della Juoniores del BRESCELLO, h arimesso il mandato.

Grazie
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

DS BONI
commento del 31/08/2009 alle 08:55 in risposta a
squalifiche
domandone... se un giocatore all'ultima di campionato viene squalificato e l'anno successivo cambia campionato (es. da eccellenza a prima categoria), deve scontare la squalifica la prima giornata nel nuovo campionato? stesso discorso per la coppa? e se uno viene squalificato nei playout di eccellenza quando sconta la squalifica se cambia campionato? grazie.

SI SCONTA NELLA PRIMA PARTITA UFFICIALE DEL NUOVO CAMPIONATO ( COPPA ESCLUSA ) I PLAY OFF (O PLAY OUT ) SONO UN APPENDICE DELLO STESSO CAMPIONATO QUINDI PARTE INTEGRANTE !

DISCORSO DIVERSO VALE PER IL PRESIDENTI DI TERZA CHE è CONSIDERATO COPPA !

SALUTI
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

squalifiche
commento del 26/08/2009 alle 13:08

domandone... se un giocatore all'ultima di campionato viene squalificato e l'anno successivo cambia campionato (es. da eccellenza a prima categoria), deve scontare la squalifica la prima giornata nel nuovo campionato? stesso discorso per la coppa? e se uno viene squalificato nei playout di eccellenza quando sconta la squalifica se cambia campionato? grazie.
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

curioso
commento del 26/08/2009 alle 11:52

Vorrei sapere quando che si chiude il mercato dei dilettanti. Il 31 agosto o il 16 settembre?
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

per NON ESAGERIAMO
commento del 02/08/2009 alle 12:53

il moralista sei tu....se la crisi esiste in genere,esiste anche per le socetà,che col volontariato ti fanno giocare...il problema è che questo non lo cpite,fate tutti i fenomeni...
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

non esageriamo!!
commento del 02/08/2009 alle 12:36

non facciamo i finti moralisti.. questo sistema è colpa della regola dello svincolo in primis e delle società in seconda battuta che da quel momento hanno iniziato a pagare i giocatori in ogni categoria (10anni fa in 2 nn si prendeva nulla e spesso anche in 1a). nessun calciatore ha mai messo la pistola alla testa a un ds che gli offriva tanto... facciamo i finti moralisti quando nn abbiamo i soldi ma se risucite a comprare 1 giocatore offrendo + della concorrenza non lo fate?! Dai!! E poi visti i tempi di crisi è più accettabile adesso pensar di giocare per 200/300 euro in più piuttosto che tempo fa.. I mercenari (soprattutto le punte...) ci son sempre stati..e ci saran sempre...fino a che ci sarà qualcuno che paga nessuno si tirerà indietro!! Ma poi i soldi nn fanno vincere al 100%...e questo è anche il bello del calcio..
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

Un giocatore
commento del 30/07/2009 alle 15:01

Ma ragazzi ma che discorsi fate? A me sembrate un branco di invidiosi e basta! Se c'è gente che un pò bravina a giocare e prende dei soldi nn vedo cosa ci sia di male. E' normale che una società che ha ambizioni di salire di categoria voglia i giocatori migliori e per farlo tenta di convincerlo proponendogli dei soldi.. Che poi ci siano società che esagerino è un altro discorso! Ma arrivare a dire che c'è gente che pensa più che altro ai soldi piuttosto che a giocare, è un'assurdità. Uno prende dei soldi se ha dimostrato sul campo qualcosa!! Io prendo dei soldi (nn tanti ma qualcosa prendo..) ma l'impegno e la passione ce li metti sempre! Quando sei sul rettangolo verde nn pensi più a quanto prendi o quanto prenderai se farai bene! Pensi a vincere la tua partita e pensi a fare bene x te e x la squadra!! Lasciamole stare certe utopie inutili e senza senso..
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

appassionato di calcio
commento del 30/07/2009 alle 14:13

Essendo il calcio una pasione di tanti esiste una concorrenza folle quindi :chi è bravo a giocare piglia dei soldi chi non lo è paga per giocare...alcuni esempi..pagano la gente ad andare a giocare negli amatori...e ancora:i giocatori "locali" del montagna sono talmente attaccati alla maglia e al proprio paese che solo per soldi saltano da una squadra all'altra tutti gli anni...gli unici nel calcio ad avere veramente passione sono quei 2/3 dirigenti per squadra che tutto l'anno trascurano le proprie famiglie per mettere insieme qualcosa e far giocare 20 ragazzi viziati (per non usare un alyto termine)
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

ospite
commento del 30/07/2009 alle 14:09

premetto, non sono ne un giocatore ne un DS, il mondo del calcio dilettantistico è allucinante, mi viene da ridere quando sento parlare dei direttori sportivi (presenti sempre esclusi !!) di richieste folli da parte dei giocatori quando molti di loro fanno questo come 1° lavoro !! "che lavoro fai ?" "il direttore sportivo di una squadra di 1a o 2a categoria" ma dai !!!!!
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

per giocatore
commento del 30/07/2009 alle 13:31

per giocatore:ma va cagher...il problema è che vi sentite tutti degli ibra e la crisi di quest'anno ci sta dimostrando che intanti,siete e rimarrrete a piedi...l'altro problema è che tanti ds si credono dei moggi ,predicano bene e razzolano male...tutti schifano i soldi e poi sono i primi a proporli a partire dalle giovanili regionali...LO SPIRITO DEL CALCIO SPARISCE ANHE SOLO QUANDO CHIEDI 5 EURO...SIETE IMBARAZZANTI!!!!
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

Un giocatore
commento del 30/07/2009 alle 10:55

Secondo me la gente gioca per passione lo stesso pur percependo dei soldi lo stesso. Quello che è stato detto x me nn ha molto senso xkè alla fine non penso che in seconda e in terza categoria la gente giochi per soldi!! Non ti cambiano la vita quei pochi soldi che vengono presi. Chiaramente ci sono sempre quelle 3/4 squadre che ce li hanno e li spendono a loro piacimento e se ce li hanno è giusto che li spendano come vogliono. Ma da qui a dire che un giocatore gioca per i soldi e non ci mette la passione nel giocare secondo me è una stupidata!! Anzi spesso qualche soldino può essere uno stimolo in più caso mai xkè se uno prende dei soldi sa che ha un dovere ancora più grande nei confronti della società..
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

giocatore di 3°
commento del 30/07/2009 alle 10:23

x unione : cavolo.. allora non sono l'unico che la pensa così...meno male :D visto che l'idea l'ho lanciata io, puoi benissimo capire che sono a favore di quello da te esposto... purtroppo..nel mio piccolo posso fare poco se non lanciare il sassolino.. il resto è compito di DS/società ... i giocatori di conseguenza si adattano al nuovo "calcio" se vogliono farne parte. In piu una cosa di questo tipo potrebbe far sì che ci siano sempre piu giocatori del paese e meno "esterni"..cosa a mio avviso buona... vedere una squadra che gioca con maggior parte delle persone di un altro paese non attira nemmeno persone a vedere la partita in quanto non si sa nemmeno chi siano i giocatori.. ps: scusate tutti gli errori di grammatica
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

unione
commento del 30/07/2009 alle 09:29

Sono d'accordo sul dare 0 ma il problema è che lo dovrebbero fare tutte le squadre. Ci sarebbe da proporre di indirre una riunione di tutte le squadre di 2° e 3° categoria e fare un specie di patto in cui tutte le squadre non tireranno fuori un soldo per i giocatori. Poi la notizia dovrebbe essere diffusa in modo che tutti i giocatori lo sappiano. E poi mettere una clausula nel patto che se poi una società fà la furba è si viene a sapere (e in questo mondo è molto facile che le voci trapelino) che ha dato anche un solo euro a un giocatore, dovrà pagare una multa da "fallimento". Capisco che non è una proposta facilmente percorribile e attuabile....e andrebbe studiata bene. Ma se si è davvero uniti in questo intento e considerando che questo accordo andrebbe a tutto beneficio delle casse delle società penso che si possa trovare un modo. E magari torneremo a vedere giocare la gente solo per passione o per amicizia... valore che andrebbe coltivato di più, anche perchè fà rendere i giocatori ancora più dei soldi. Io ho buttato il sasso nello stagno.... proviamo a vedere se può essere uno spunto per cambiare davvero il mondo dilettantistico. Per i cambiamenti bisogna sempre fare qualcosa di drastico e innovativo... magari saremo i primi in Italia e poi in molti potrebbero seguire l'esempio. Ora lascio ai DS, che sono gli attori principali, tirare le file. Io ad esempio inizierei con una riunione di tutti i DS e 1 rappresentante della società (pres o vice pres). Iniziando a parlarn
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

giocatore di 3°
commento del 29/07/2009 alle 20:12

invece di abbassare i rimborsi spesi io li metterei a 0!!! se vuoi giocare è perchè ti diverti e perchè il calcio è la tua passione.. questo almeno fino alla prima categoria.. per le piu alte di conseguenza ci sarebbero stipendi piu bassi degl attuali e cmq tanta passione!
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

DS Rizzo
commento del 29/07/2009 alle 16:40

X sarebbe bello.. volevo sottolineare che chi può REALMENTE permetterselo può spendere e spandere no giudico questo..giudico chi promette sapendo di non mantenere e soprattutto mi lamento di chi STRINGE la mano e dà il suo ok oggi per tirarla indietro domani...è questione di onestà e di mancanza di rispetto verso persone che ci mettono tanto tempo ed impegno per farti divertire...perchè questo è il calcio...
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

moralista
commento del 29/07/2009 alle 16:16

Ci sono dei ragazzi che a vent'anni non studiano e non lavorano solo perchè pigliano due soldi a giocare in eccellenza...Stiamo scherzando!!!! se dietro a questi ragazzi non c'è una famiglia che gli faccia capire cosa sia giusto devono essere le società ad intervenire se no tutta la morale và a farsi benedire!!!
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

Ds Boni
commento del 29/07/2009 alle 15:55

Questo è un argomento che sinceramente non si troverà mai un punto d'incontro, come ha detto qualcuno tutti tirano l'acqua al proprio mulino. Un Ds che ha più anni di me una volta mi disse: "in promozione e in Eccellenza non si ci diverte, in seconda è la categoria migliore per fare calcio" E detto da uno che le categorie le ha fatte tutte dall'eccellenza alla terza in diverse realtà è una verità non scritta. Rimango dell'idea che nonostante la crisi ci siano sempre delle richieste folli e io sono stato uno dei pochi a dirlo, anche sui giornali, è ora di smetterla (tutti chi chiede e chi offre) di fare i moralisti con il calcio dilettantistico e lo spirito di una volta, quando ma maggior parte delle persone sta li a speculare pochi euro. Se uno gioca in prima e lo chiamano in categoria superiore invece di essere vista come una crescita sportiva viene vista come una maniera di chiedere di piu! Vi racconto un aneddoto: Colloquio con una punta che quest'anno ha fatto 4 goal in tutto l'anno, gli ho spiegato quello che era il progetto , poi la squadra e quando è stato il suo turno la prima domanda è stata questa: "Ma potete spendere "TOT" sennò è inutile stare qua a parlare", la mia risposta è stata la seguente: "pensavo ti volessi rilanciare perche 4 goal in 27 presenze mi sembrano un po pochini!" Questo è un esempio della sensibilità che si ha del momento economico in cenerale e sopratutto il tipo di concezione che si ha, ho fatto male = chiedo il giusto; ho f
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

x rizzo
commento del 29/07/2009 alle 15:38

Rizzo leggi bene cosa ha scritto sarebbe meglio!!!!
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

makkinho87
commento del 29/07/2009 alle 14:28

Mi sembra un'ottima idea fare nome e cognome. Poi si fa tutti la fine di Vacondio, Andreani e C. che col Viadana han fatto un po' di rumore e ci han rimesso loro...
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

giocatore
commento del 29/07/2009 alle 14:23

Sono 15 anni che gioco nei dilettanti..ho cambiato 7 società e solo in una non hanno mantenuto le promesse fatte... sapevo che in questa avevano il "vizietto" di non pagare gli ultimi mesi e non si sono smentiti neanche con me per il resto in tanti anni ho sempre preso tutto il promesso. Una volta erano mosche bianche le società che si comportavano male oggi sono mosche bianche quelli che mantengono le promesse...come dire lo fanno tutti. La sostanza è che non esiste più il vero spirito dilettantistico dove l'amicizia e la ricerca dello star bene sono elemento base quando si costruisce una squadra..poi se si prende meno pazienza rimane sempre un divertimento.. Oggi tutti sono diventati professionisti ognuno guarda il proprio intersse società,DS o giocatori che siano e allora ognuno tira l'acqua al proprio mulino...ma in questo modo non si costruisce niente
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

Sarebbe bello..
commento del 29/07/2009 alle 14:03

Poi è vero che i calciatori spesso vanno da chi paga di più. cosa che è nostro diritto fare. non è diritto delle società invece non mantenere la parola data. quindi caro rizzo, invece di lamentarti dei calciatori, che giustamente scelgono dove andare a giocare in base a propri criteri soggettivi (comodità,categoria,amici,soldi,figa..), mi lamenterei dei tuoi colleghi scorretti che offrono e non mantengono. se anche i ds onesti denunciassero i casi scorretti funzionerebbe tutto meglio. sarebbe meglio per: giocatori, ds onesti, società, calcio. sarebbe peggio per: società scorrette che prendono giocatori promettendo 100 e dando 50. ma forse va bene che vada tutto cosi...
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

Sarebbe bello..
commento del 29/07/2009 alle 13:58

sarebbe bello che le società a fine anno mantenessero la parola data... ma quante ce ne sono che lo fanno? poche (soprattutto se retrocedi o se cambi squadra a fine anno gli ultimi rimborsi rischiano di essere un miraggio, o meglio una presa per il culo). La soluzione sarebbe punire le società che non pagano anche solo 1 stipendio...e andare da chi si comporta correttamente. Se solo noi giocatori ci confrontassimo di più.. Perchè non facciamo una discussione dove firmando con nome e cognome reali non scriviamo quanto non abbiamo preso (es. 4 mesi su 9) e da chi non li abbiamo presi? Sarebbe bello...
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

per io che...
commento del 29/07/2009 alle 13:51

Completamente d'accordo..il problema è che soprattutto negli ultimi anni si era andati fuori dalle proporzioni...Ok il sacrificio per alcuni giocatori...ma vedere diversi giocatori normali di promozione percepire il rimborso pari allo stipendio di un operaio mi sembra un tantino esagerato e fuori da ogni logica.
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

io che....
commento del 29/07/2009 alle 12:41

Sono d'accordo con voi,pero' non dimenticate chè molti DS di oggi fino a ieri sono stati calciatori!!!!.........non vi meravigliate di quello che voi (qualcuno) facevate fino a poco tempo fa'...............
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

DS e Giocatore Prati
commento del 29/07/2009 alle 12:36

Mi inserisco nella discussione con una mia opinione visto che sono da tanti anni un giocatore e da 2 DS. Ogni società ha il diritto di spendere quello che vuole purchè mantenga a fine anno le promesse fatte...sono capaci tutti di fare la squadra adesso promettendo mari e monti sapendo benissimo che sono tutte balle quelle che stanno raccontando. L'opinione sui giocatori invece è molto semplice...se dall'eccellenza in giù devi convincere un giocatore con i soldi a mio parere è meglio lasciar perdere perchè vuol dire che non ha capito niente dei dilettanti e sopratutto di come stà girando il mondo...di giocatori c'è ne sono tanti,che facciano la fortuna dele squadre a mio avviso non più di 4/5 per categoria.Se il primo punto che tocca un giocatore dilettante quando và a parlare sono i soldi prima o poi durante l'anno ti creerà dei problemi; in conclusione:meglio un giocatore normale ma voglioso che un "nome" mercenario.
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

DS Rizzo
commento del 29/07/2009 alle 10:13

I nomi nell'ambiente si conoscono non voglio fare polemiche volevo solo lanciare un segnale spero che chi ha la coscenza sporca ne prenda atto per il resto io parlo per la mia società e sono molto contento che il ds boni abbia compreso e appoggi la mia riflessione....
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

X DS RIZZO
commento del 29/07/2009 alle 09:57

DS Rizzo io nn la conosco ma scusi invece di fare tanti giri di parole faccia nomi di sti giokatori e nomi di ste società o dirigenti no!!!!
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

Ds Boni
commento del 29/07/2009 alle 09:37

Sono d'accordo, d'altra parte i soldini sono pochi e tutti hanno un bel da lavorare per fare delle rose competitive ! Certo che se tutti i giocatori si ricordassero delle società che l'anno prima hanno piantato dei chiodi colossali forse l'anno dopo si ricorderebbero che le promesse di Luglio durano fino ad Ottobre e le cifre mirabolanti arrivano al 25% !
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

DS Rizzo
commento del 29/07/2009 alle 09:18

Grazie ds Boni per la solidarietà il mio è un discorso di rapporti onesti,il mercato si sa è fatto di contrattazioni sia nel calcio che nel mondo del lavoro,ma qui si parla di dilettanti che al talefono ti dicono:"io per meno di 500 non mi muovo da casa"e la risposta è:"allora stai a casa.."non è possibile che la parola e la stetta di mano non contino più nulla? Il giocatore si sa tende a vendersi al migliore offerente,ma penso che un accordo anche se verbale debba valere se non tra giocatori ma tra uomini o presunti tali sì, almeno così credevo. Le società che si trovano allo sbando cominciano ad offrire mari e monti ai giocatori per costruire una squadra decente prendendoli per il c... con rimborsi che non potranno mai mantenere e fregandosene di accordi con altre società tanto "io ti do di Più". Per quanto riguarda la nostra società noi crediamo ancora in certi valori e guardiamo anche l'atleta uomo oltre al calciatore.Ho letto messaggi in cui si faceva notare la mia ingenuità in merito ad un sistema che va avanti da anni... e allora.......io ,attraverso la mia società, porterò agli ochhi dei giocatori un esempio di società corretta ed equilibrata che promette e mantiene, ovviamente ognuno secondo le proprie REALI POSSIBILITA', perchè è ora di cambiare anche nei dilettanti...
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

Ds Boni
commento del 28/07/2009 alle 13:50

I primi approcci con il "dietro le quinte" dei dilettanti non sono il max della goduria, si deve pagare pegno e capire come ruota un po la faccenda, che ci siano dei falsi e delle persone subdole è normale, come nel lavoro e nella vita, c'è da imparare a distinguere operatori seri e "tragattini" poi il calcio è una scienza "non esatta" puo vincere un campionato e ti lasciano a casa , puoi retrocedere per 4 anni di fila e sei sempre sull'onda, la meritocrazia non esiste, esiste l'opportunismo e la scorrettezza, nel mettere in cattiva luce gli altri per farsi piu bello. Per tanti anni la legge è stata questa, poi speriamo che noi giovani invertiamo un po la tendenza, negli ultimi due anni qualcosa si è mosso e molti si sono messi dietro la scrivania con uno spirito nuovo e si respira un po di piu di correttezza. Ds Rizzo non ti conosco ma capisco il tuo punto di vista, che ricapita a tutti gli anni anche a me per un motivo o per l'altro, molti giocatori pensano che una stretta di mano e la parola data valga tanto come nulla. Sta a noi ( almeno finche si puo ) mantenere le promesse e girare a testa alta. In bocca al lupo a tutti .
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

mome
commento del 28/07/2009 alle 09:59

X DS RIZZO Sei un grande e vedrai che il ruolo di DS lo farai al meglio togliendoti molte soddisfazioni, perchè di calcio ne sai più di chi lo fa da molto tempo e pensa di essere già affermato, per questo anche molti giocatori dovrebbero essere più umili e rispettare le persone che lavorano dietro le quinte. Ciao a presto
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

PRES/DS MOLA
commento del 27/07/2009 alle 20:42

Per adesso il mercato dello Sporing Cavriago si chiude con gli aquisti di Gualandrini 84 (Barcaccia),Fantini 87(Barcaccia),Manvilli 90 (Pievecella),Campani 90(Pievecella),Dolci 86 (Cella 07),Zanni 86 (Massenzatico) e il rientro in squadra del bomber Catania Vincenzo 83 dopo 2anni di calcetto!!!!! Sempre piu giovani,e adesso incrociamo le dita!!!!!!!!!!!!!
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

per signor rizzo
commento del 27/07/2009 alle 20:20

di cosa si meraviglia?!imparerà anche lei il mestiere...nel calcio,le questioni di cuore a probabili scelte,non si usano più da decenni...
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI

gancio
commento del 27/07/2009 alle 13:41

ho sentito di una nuova squadra ke si è iscritta al campionato di 3^ Categoria 2009/'10 e si chiamerà Calcio Reggiano. La federazione gli ha assegnato il campo di Masone e si allenerà a Sesso. Sapete da che giocatori è formata e chi li allenerà?
.
SEGNALA ALLO STAFF QUESTO POST RISPONDI
carica anche tutti gli altri commenti di questo forum fino al primo scritto






Oggi: 10 partite
Domani: 3 partite
SPIGARELLI ANDREA
#mios
    
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
Photogallery
MONDO CR
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy