Home
News
Tabellini
CU Società
Rose 22/23
Schedilettantina
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Campionati
SERIE D
ECCELLENZA
PROMOZIONE
PRIMA CATEGORIA
SECONDA CATEGORIA
TERZA CATEGORIA
JUNIORES
ALLIEVI
GIOVANISSIMI
Coppe
C. ITALIA "M. MINETTI"
C. EMILIA ROM. I CAT.
C. EMILIA ROM. II CAT.
TORNEO DEI PRESIDENTI
C. CITTA' DI MODENA
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
NEWS - ZOOM PROMOZIONE GIRONE B
<< Torna indietro
ZOOM PROMOZIONE GIRONE B

Le big si confermano - Vianese ed altre prendono il via - Fiorano e Vezzano in difficoltà
Salta il testo e vai ai commenti
calcioreggiano.comGenerica - 19/09/2022

180’ trascorsi e sono tre le compagini a punteggio pieno.
Come il miglior City della bassa reggiana, inesorabile è la marcia della Riese di Mister Nazzani.
Sul proprio feudo i rossoneri raggiungono la doppia cifra in reti segnate, lasciando le briciole ad un Vezzano illusosi col timbro al minuto 17 di Amoah.
Se sette giorni orsono fu Pedrazzoli protagonista, sugli scudi questa volta Rivi con la sua doppietta.
Di Campaniello il secondo sigillo matildico; urge in casa gialloblù un immediato scossone perché la classifica recita ultima piazza con nemmeno un punto all’attivo.
Non è da meno della Riese anche il BSP.
Trascinata dai secondi timbri stagionali degli Ametta Bros ed un Benassi in modalità “ag pèins me” (5’ e 43’), la Termolan che fu mantiene la barra tutta a dritta.
Unica nota di merito per gli ospiti dell’Atletico Prog. Montagna: la prima rete di stagione ad opera di Briselli (minuto 85).
Risultato finale: 4-1 casalingo e via andare.
Si accomoda sull’attico anche il Fabbrico di coach Galantini: last but not least, i biancazzurri fanno proprio il match di cartello che li vedeva opposti al Castellarano.
Contesa che si decide a cavallo della prima mezz’ora grazie al solito Martina, capace di trafiggere “al quadrato” le velleità granata.
Partita da tripla che poteva chiudersi in qualsiasi modo, ma di certo i padroni di casa dimostrano per l’ennesima volta la fame di vittoria finale dopo le scottanti delusioni last-minute dello scorso Campionato.
Più alte geograficamente, poco sotto in classifica: a quota quattro si piazzano Vianese e Baiso Secchia.
I canarini di bomber Barozzi (ancora a segno per il momentaneo vantaggio) prima volano, ma poi ricadono nella gabbia verde della San Michelese.
A catturare la preda per l’1-1 finale è capitan Vacondio per i sassolesi, i quali faticano a smuovere la classifica.
“Sugli alberi e valli a prendere” invece gli scoiattoli di Viano.
Veratti-Ansaloni e seconda frazione di gioco in quel del “Torelli” che prende il bivio ospite.
Se non era il big-match di turno…poco ci mancava.
Sicuramente era il DERBY di turno: stecca a proposito la Scandianese le cui polveri bagnate fanno un baffo lasciando imbattuta la porta difesa da Codeluppi.
Limbo di mezzo invece che vede quattro compagini a tre punti.
Se il Castellarano come detto, cade…esultano per il primo bottino pieno stagionale Montecchio, PGS Smile e Polinago.
In ordine alfabetico partiamo dai giallorossi: anticipo del sabato, chilometrica trasferta in quel di Ganaceto.
Eppure, redivivi Attolini & Compagni per il blitz al triplice fischio per 1-3.
In vantaggio il Ganaceto con Caselli alla mezz’ora, proprio Attolini (40’ e 75’) e l’ex Bagnolese Oliomarini (minuto 65) ribaltano come un calzino i verdi modenesi.
Che dovranno tassativamente riscattarsi in quel di Fiorano per cominciare a dare un senso alla classifica.
Senso ne ha invece il ribaltone rifilato al Fiorano, Polinago style.
E pensare che proprio i biancorossi con Sula erano passati in vantaggio al giro di boa.
Sono però gli appenninici ad esultare alla fine grazie al sempreverde Puglia e al sigillo in zona Cesarini di Rosi.
Roboante e netto invece il 3-0 casalingo della PGS Smile al Casalgrande.
Sfida tra neopromosse che si apre in un amen con Gariboldi al 6’.
Piò o meno ogni terzo di gara le bussate formiginesi: Paoli (dal dischetto) al 58 e Stefani all’85.
Casalgrande che dopo la doppia rimonta con la Scandianese si vede a cavallo del fondo classifica con 1 punto. Diverse le attenuanti ceramiche, in primis le assenze come quella del bomber Di Costanzo.

Terzo turno che vedrà sfidarsi Vianese e Riese in quel di Via Cadonega.
Fabbrico che salirà in quel di Vezzano mentre il BSP salirà al “Mapiana” per sfidare il Baiso Secchia.

News commentabile da utenti registrati - News commentabile da utenti non registrati
Pagina
-
Pagina






Oggi: nessuna partita
Domani: nessuna partita
#edicolaedintorni
RONCAGLIA GIANLUCA (ALL.)
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy