Home
News
Tabellini
CU Società
Rose 22/23
Schedilettantina
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Campionati
SERIE D
ECCELLENZA
PROMOZIONE
PRIMA CATEGORIA
SECONDA CATEGORIA
TERZA CATEGORIA
JUNIORES
ALLIEVI
GIOVANISSIMI
Coppe
C. ITALIA "M. MINETTI"
C. EMILIA ROM. I CAT.
C. EMILIA ROM. II CAT.
TORNEO DEI PRESIDENTI
C. CITTA' DI MODENA
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
NEWS - ZOOM PRIMA CATEGORIA GIRONE D
<< Torna indietro
ZOOM PRIMA CATEGORIA GIRONE D

Il punto sulla seconda giornata di campionato
Salta il testo e vai ai commenti
calcioreggiano.comParla l'esperto - 20/09/2022

Prima Categoria - Girone D

2^ Giornata

Doveva essere la giornata del riscatto per la truppa di mister Pavesi ma è stata la domenica della tripletta del solito Bomber Sanci, già autore di una doppietta all’esordio in campionato dello scorso weekend, ad indirizzare in favore del Ravarino la sfida contro la Solierese. Per i gialloblù il passivo è pesante: 5-0 sul campo del Ravarino, primo in classifica a punteggio pieno, insieme a Maranello Sportiva, Sammartinese, United Carpi e Colombaro, e seconda sconfitta consecutiva, dopo il ko all’esordio contro il Maranello. Oltre a Sanci (in rete al 25’, 75’ e 78’), per il Ravarino vanno in gol anche Generali al 47’e Malagoli chiude i conti al 90’.
Nelle altre gare del girone, prima vittoria in campionato per la Solarese, che supera 2-1 in casa la Virtus Cibeno, e sconfitta con lo stesso punteggio per la Pol. Nonantola di mister Mayer, che cade davanti al proprio pubblico contro la Madonnina Calcio nell’anticipo del sabato. Per la Solarese sblocca il match al 33' Pedrazzi, bravo a sfruttare l’assist di Cocchi. Al 66', arriva il momentaneo pari della Virtus Cibeno: Equabile beffa Gnocchi in area piccola. Ma all’85’, la Solarese torna avanti: Dondi, dopo una spizzata di Russo, insacca il gol del definitivo 2-1.
La Pol. Nonantola, invece, va sotto in avvio di ripresa a causa di una rete di Konate. Al 75' arriva il pareggio di Carnazza, ma all’83’ Pioppi su azione da corner, trova il definitivo 2-1 per la Madonnina.
Per restare in terra modenese, la giovane e neo-promossa Consolata, guidata dall’atipico bomber di giornata Cassanelli (2001 ex Casalgrande e San Michele) fa bottino pieno in quel di Gaggio infilando un netto 1-4. Succede tutto nella ripresa: avanti gli ospiti con Cassanelli abile e bravo a sfruttare l’ottimo assist di Calò e firmare lo 0-1 con un bolide dal limite dell’area. Nemmeno il tempo di esultare ed ecco il pari di Fruggeri, abile a sfruttare una disattenzione ospite. Passa un quarto d’ora ed è di nuovo Cassanelli a portare avanti i suoi: sugli sviluppi da calcio d’angolo, il giovane centrocampista è abile a ribadire in rete dopo una serie di rimpalli. Il Gaggio non ci sta e si riversa in avanti per trovare il pari ma viene colpito due volte in contropiede: prima da Gazzotti.N e poi sul finire di gara da Calò. Altro blitz esterno è quello targato Colombaro che si impone per 0-2 sul campo dello Junior Fiorano; un gol per tempo: Prima bomber Francioso al 20’ e poi uno splendido diagonale di Totaro al 73’ firmano il risultato finale.
Se in apertura abbiamo elogiato Sanci, all’appello della seconda giornata non potevano mancare i trascinatori di Maranello, Sammartinese e United Carpi.
Dopo un primo tempo con buon ritmo ma senza reti, è Smaldone a prendersi la scena nel trascinare il Maranello alla vittoria casalinga, costringendo il Pavullo a restare al palo. Le due reti arrivano al 56’ e al 85’.
Appena un minuto dopo arriva il tris di Annovi ed in chiusura, proprio allo scoccare del 90’ ecco la quarta rete di Fontana.T a fissare il finale sul 4-0.
È arrivato come la punta di diamante, il bomber per fare il salto di qualità e ad ora sta rispettando le attese: Samma-Lama 80 è 2-0 firmato Zogu, prima propizia l’autorete di Montalto, al 20’, venendo a contrasto su una punizione battuta da Saturno. Poi, allo scoccare del 94’ è lo stesso Zogu, con un’azione personale, a partire in contropiede, involarsi verso la porta e battere l’incolpevole Simoni in uscita. Nel mezzo tantissime emozioni (tra cui anche un paio di episodi dubbi in area di rigore: presunto fallo su Venturelli e, successivamente, il Lama reclama per un fallo di mano in area locale, ma anche in questo caso il sign. Molinari non decreta la massima punizione) non concretizzate da entrambe le compagini; da segnalare oltre alle ottime prove dei locali anche quella di Manelli, solito faro della squadra montanara.

Se le quattro squadre a punteggio pieno sono guidate dai loro bomber, allora, a referto, non poteva mancare il 9 di San Marino: Milos Jocic timbra la seconda marcatura stagionale (ad inizio ripresa) e apre le danze nella vittoria casalinga dello United Carpi a discapito di un Veggia mai realmente in grado di mettere in difficoltà la retroguardia di mister Santini. Il raddoppio arriva a 20’ dal termine con il classe 2002 Venny, abile a sfruttare l’immancabile assist di un Crema in grande spolvero. Risultato finale che, come nella gara d’esordio in terra montanara, recita 2-0; ma anche in questo caso sono tante le occasioni mancante che avrebbero portato ad un finale molto più rotondo.
All’alba della settimana che porta alla terza d’andata, sono addirittura 4 le squadre che sono partite con il piede sbagliato, dovuto anche ad incontri non semplici (vedasi il Lama) ma anche Virtus Cibeno e Pavullo.
Tra queste però spicca la Solierese con 6 reti subite e ancora 0 all’attivo. Ci si aspetta un pronto riscatto nel match casalingo con lo Junior Fiorano domenica prossima. Nella parte nobile, invece, ci troviamo un quintetto in testa a punteggio pieno; tra questi spiccano le reti ancora inviolate di Sammartinese, United Carpi e Maranello.
Domenica, oltre alla già citata partita di Soliera, occhi puntanti a Colombaro, dove i padroni di casa ospitano una Sammartinese più che mai intenzionata a proseguire la sua cavalcata, in attesa dell’anticipo della giornata successiva dove, a San Martino, arriverà lo United Carpi.

News commentabile da utenti registrati
Pagina
-
Pagina






Oggi: nessuna partita
Domani: nessuna partita
#edicolaedintorni
LUSOLI LEONARDO '93
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy