Home
News
Tabellini
CU Società
Rose 22/23
Schedilettantina
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Campionati
SERIE D
ECCELLENZA
PROMOZIONE
PRIMA CATEGORIA
SECONDA CATEGORIA
TERZA CATEGORIA
JUNIORES
ALLIEVI
GIOVANISSIMI
Coppe
C. ITALIA "M. MINETTI"
C. EMILIA ROM. I CAT.
C. EMILIA ROM. II CAT.
TORNEO DEI PRESIDENTI
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
NEWS - ZOOM SECONDA CATEGORIA GIRONE D
<< Torna indietro
ZOOM SECONDA CATEGORIA GIRONE D

Approfondimento sulla giornata del 2 ottobre
Salta il testo e vai ai commenti
calcioreggiano.comParla l'esperto - 05/10/2022

Quattro turni sono già storia di questo campionato, dove dopo 360’ è ancora il Carpineti a guidare la graduatoria a punteggio pieno.
I carpinetani infatti demoliscono la Borzanese con il punteggio di 6-1 in quel del Maracanà di Carpineti. Gara a senso unico per i ragazzi di mister Padula, capaci di andare in rete con le doppiette del solito Zannoni e di Guidetti e le marcature singole di Mazza e Barbieri. Il gol della bandiera per i borzanesi di Lanzafame lo realizza Dallari. Gli appenninici viaggiano ad una media irreale di 4 reti realizzate per gara, la Borzanese cade dopo due risultati utili.
Vele spiegate al secondo posto anche per un mostruoso Novellara. Il team di Orlandini abbatte con un pesante poker l’Atletico Bibbiano Canossa, apparso sottotono nel big match di giornata tra due delle super favorite per il salto di categoria. Il Novellara parte forte e la sblocca subito con un capolavoro assoluto di Carvisiglia, che su lancio pennellato lascia rimbalzare e scarica un bolide imparabile all’incrocio dei legni. L’ABC accusa il colpo e i novellaresi raddoppiano con Catellani. Proprio sul finire di tempo però, Binini riaccende le speranze degli ospiti, che nella ripresa vengono tuttavia congelati da una segnatura dell’immarcabile Durante e nel finale infilzati anche dal papero Parenti, autore di una prestazione di caratura mastodontica e decisivo nel 4-1 che lancia sempre di più il Novellara. Per l’ABC si tratta invece del primo ko sul campo.
In coabitazione con il Novellara al secondo posto anche la Falkgalileo, che di corto muso (1-0) ha la meglio su una tenace Boiardo Maer. I falchetti continuano a macinare punti e fanno capire di voler esserci anche loro per la lotta nei quartieri alti, e chi se non un vero top player della categoria poteva decidere l’incontro? È infatti ancora Stefani al 78’ (sempre in rete in tutte le gare disputate finora) a mettere la palla in buca per regalare i tre punti ai ragazzi di Genitoni. Boiardo che rimane invece ancora a secco.
Due squadre dividono invece il quarto posto in classifica: si tratta di Santos e United Albinea.
Il Santos conquista il punteggio pieno (3-0) contro la Virtus Bagnolo, creando molto e meritando la posta piena. Per i cittadini in rete Lappani nel primo tempo e Sassi con una doppietta nella ripresa. Negli ospiti sugli scudi l’estremo difensore Bonacini, autore di pregevoli interventi. La squadra di Tagliafierro ritrova il successo dopo il ko di Cadelbosco, la Virtus incassa il secondo stop di seguito.
Tre punti anche per lo United Albinea, che tra le mura amiche supera di rigore il Puianello (2-1). Decide infatti tutto bomber Diallo nel secondo tempo, con due penalty che valgono oro per gli albinetani. Non basta invece al Puia l’iniziale vantaggio di Albertini, che a fine primo tempo aveva aperto le danze con il momentaneo 0-1. Gialloneri al terzo hurrà di fila, con il Puianello che d’altro canto è invece al terzo ko rimediato nelle ultime tre giornate.
In quel dell’appennino non si fanno male Gatta e Progetto Intesa, che si spartiscono la posta in palio nell’unico segno X di giornata. Finisce 0-0 tra le due compagini, che muovono la classifica con questo pareggio. Per il Gatta il primo punto in campionato, per il Progetto il primo pari stagionale.
Infine, raggiunge la metà della classifica la Campeginese, che davanti al suo pubblico riesce a prevalere sullo Sporting Cavriago per 2-0. I ragazzi di Carotenuto disputano un’ottima prima frazione, ma sciupano le occasioni per andare avanti. Come canta Max Pezzali, la dura legge del gol non perdona: i locali infatti alla prima chance nella ripresa, anche aiutati dalla dea bendata con una deviazione, passano con Cagnolati. La gara rimane in bilico e nel finale Bonini chiude i conti. Prima vittoria interna per la Campeginese, mentre lo Sporting ancora non trova punti.

News commentabile da utenti registrati - News commentabile da utenti non registrati
Pagina
-
Pagina






Oggi: 6 partite
Domani: 3 partite
BONAZZI FILIPPO '98
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy